Home page

Associazione sportiva dilettantistica senza fini di lucro    

Cerca con Google
Home | Chi Siamo | Novità - Iniziative | Immersioni | Calendario delle Immersioni | Isola Gallinara | Corsi | Apnea | Snorkelling | Discovery | Biologia | Notizie FIAS | I Nostri Relitti | I Nostri Video | Amici Illustri | Mercatino | Foto Gallery | Andora e Dintorni | Trovaci | Il Meteo | Scrivici

Il Relitto del Ravenna - La Storia

L’ Italia S.A. di Navigazione a Vapore

foto G. Giambroni, archivio Giorgio Spazzapan

Impostata con il nome provvisorio di Oceana, venne costruita presso i cantieri Nicolò Odero di Sestri Ponente.. Iscritta al n° 334 del RINA risultava appartenente alla “Italia” Società di navigazione a Vapore di Napoli e fu registrata al comando di Gerolamo Bologna. Varata con il nome di Ravenna il 2 marzo 1901 era lunga 110 metri, larga 13 e stazzava 4100 tonellate, era equipaggiata con un motore a vapore a triplice espansione che le permetteva di raggiungere i 12 nodi. Il Ravenna poteva ospitare 42 persone in cabina di prima classe e oltre 1250 passeggeri nelle grandi camerate comuni riservate alla 3° classe. Il suo impiego principale fu quello di Piroscafo postale adibito al trasporto degli emigranti che a partire dai primi del 1900 abbandonavano in massa l’europa per cercare fortuna nel nuovo mondo.



per concessionne della SOCIETA' CAPITANI E MACCHINISTI NAVALI - CAMOGLI

Il primo viaggio inaugurale si tenne il 18 giugno 1901 con partenza da Genova e scalo a Montevideo ed arrivo a Buenos Aires. Nel 1903 venne noleggiata dalla Hamburg-Amerikanische Packetfahrt A.G., il 27 aprile 1903 in ritorno da New York perse l’elica al largo di Algeri e venne rimorchiata a Gibilterra dal piroscafo britannico Calabria.

Nel 1904 rientro in servizio sulla linea sud americana includendo gli scali di Rio de Janeiro e Santos. Il 31 marzo 1906 effettua un viaggio straordinario da Genova a Palermo a New York a noleggio della Navigazione Generale Italiana.
Nel 1911 venne requisita ed adibita al trasporto di artiglieria destinata alla Libia, presterà servizio sotto il regio esercito sino al 20 marzo 1912.
Nel 1913 rientrò in servizio civile per l’ Italia S.A. di Navigazione a Vapore e venne nuovamente requisita ed adibita al trasporto truppe per l’Albania. Successivamente fù nuovamente impiegata al servizio civile e concluderà la sua carriera silurata il 4 aprile 1917 al largo di Capo Mele ad opera del sottomarino tedesco U52. agli ordini del comandante Hans Walther.

INFO EXPEDITION

• RAVENNA EXPEDITION
• PROLOGO
• STORIA DEL RAVENNA
• LA RICERCA STORICA
• IN VIAGGIO
• L'AZIONE DELL'U52
• FOTO PREPARATIVI
• L'IMMERSIONE
• FOTO IMMERSIONI
• IL VIDEO
• SI RINGRAZIA
SPONSORS

Dragonsub
"Sistemi di illuminazione subacquea"

Nitrox Trimix
"Sistemi di miscelazione"

Sport7
"Sport7 Diving Club Andora"

Visite: 5047 - Totali: 4885
PARTNERS

Dive Planet

La Suerte

Agriturismo Gli Aromi

Nautiriva

Creuza de Ma

Livio.net Web Design


Sport7 Diving Club - c/o Porto Turistico di ANDORA (SV) - 17051 - Cell. 335 7501393
Utenti connessi: 12  |  http://www.sport7.it - © Sport7 1999-2019 | Sviluppo & Design: Livio SIRI