Home page

Associazione sportiva dilettantistica senza fini di lucro    

Cerca con Google
Home | Chi Siamo | Novità - Iniziative | Immersioni | Calendario delle Immersioni | Isola Gallinara | Corsi | Apnea | Snorkeling | Discovery | Biologia | Notizie FIAS | I Nostri Relitti | I Nostri Video | Amici Illustri | Mercatino | Foto Gallery | Andora e Dintorni | Trovaci | Il Meteo | Scrivici

SNORKELING:
ALLA SCOPERTA DEI FONDALI CON MASCHERA BOCCAGLIO E PINNE

Sport 7 Diving Club ASD organizza uscite di snorkelling alla scoperta dei fondali dell'Isola Gallinara, di Capo Mele e di Capo Mimosa.
Lo snorkelling (nuoto attrezzato) permette anche ai non subacquei e ai bambini di scoprire i meravigliosi fondali della riviera delle palme.

CHE COS'E':
Con il termine snorkeling si intende il nuotare in superficie (da 0 a 5 metri di profondità) utilizzando il boccaglio o aeratore (in inglese: Snorkel).

Quest'ultimo è un tubo ricurvo, generalmente di materiale plastico, utilizzato nell'attività subacquea che ha una delle due estremità modellata in maniera ergonomica e di silicone così da poter essere inserita in bocca in modo più confortevole.
Esistono due varianti di questo strumento ovvero una senza e una con valvola di sfiato ovvero una valvola che toglie l'acqua residua dal tubo per consentire una respirazione migliore allo snorkeler. Questo utensile è stato creato come imitazione della proboscide di un elefante il quale la usa per attraversare laghi profondi e fiumi.

Generalmente si usa abbinato ad una maschera da sub e serve a respirare senza alzare la testa dall'acqua, consentendo di guardare il fondale.
 Clicca per ingrandire        Clicca per ingrandire        Clicca per ingrandire

CHI LO PUO' PRATICARE
Lo snorkelling è un'attività adatta a tutti, adulti, bambini e ragazzi, senza necessità di aver conseguito alcun brevetto, anche senza alcuna esperienza di attività subacquee, con l'assistenza degli istruttori e delle guide subacquee di Sport 7 Diving Club ASD.
 Clicca per ingrandire DOVE E QUANDO LO SI PUO' PRATICARE

Sport 7 Diving Club ASD organizza uscite di snorkelling alla scoperta dei fondali dell'area marina protetta dell'Isola Gallinara, di Capo Mele e di Capo Mimosa, su un totale di quattro differenti spot. Le uscite si svolgono tutti i week end al sabato mattina. Il periodo consigliato va da giugno a ottobre. Durante i mesi di luglio, agosto e settembre si organizzano uscite di snorkelling in notturna per godere della vista di tutti gli abitanti del mare nel modo più suggestivo possibile.

 Clicca per ingrandire        Clicca per ingrandire

CAPO MELE L'attività si svolge sotto le scogliere a picco di Capo Mele, nella zona dello Scoglio della nave (un grande scoglio che emerge dall'acqua, che ricorda vagamente, per la sua forma, una nave). Questa zona, raggiungibile in pochissimi minuti di navigazione dal porto di Andora, è particolarmente ricca di vita e può regalare incontri incredibili (pesci pelagici di grossa taglia, razze, cernie, murene, polpi....)

 Clicca per ingrandire        Clicca per ingrandire        Clicca per ingrandire

CAPO MIMOSA L'attività si svolge lungo le piccole insenature della parte terminare della baia di Andora. Qui la presenza della posidonia offre riparo a numerose forme di vita ed è possibile scorgere in alcuni periodi dell'estate e dell'autunno le "palle di pesci" creati dai branchi di aguglie o di acciughe.

 Clicca per ingrandire        Clicca per ingrandire        Clicca per ingrandire

ISOLA GALLINARA - SCIUSCIAU' La zona è particolarmente esposta al vento e alle correnti: sotto le scogliere che scendono a picco sul mare si possono vedere numerosissime forme di vita: polpi, murene, cernie, saraghi fasciati, occhiate, dentici e, guardando verso il mare aperto, branchi di Barracuda. Le pareti rocciose che sovrastano lo spot sono area di nidificazione dei gabbiani reali: in primavera e all'inizio dell'estate è possibile scorgere gli adulti che portano cibo ai pulcini difendendo strenuamente i nidi da tutti i possibili invasori.

PUNTA FALCONARA  Clicca per ingrandire Nel centro dell'ampia baia rocciosa che si apre verso sud è possibile scorgere la statua di San Michele (erroneamente ritenuta "il Cristo"). Da qui è possibile inoltrarsi lungo la costa rocciosa della baia che precipita a picco sul mare e di inoltrarsi nella "grotta". Anche in questa zona è possibile scorgere polpi, murene, cernie, saraghi fasciati, occhiate, dentici e, guardando verso il mare aperto, branchi di Barracuda. Anche in questa zona è possibile scorgere le zone di nidificazione dei gabbiani reali e dei cormorani che spesso si tuffano nelle acque sottostanti per catturare pesci.



Sport7 Diving Club - c/o Porto Turistico di ANDORA (SV) - 17051 - Cell. 335 7501393
Utenti connessi: 21  |  http://www.sport7.it - © Sport7 1999-2017 | Sviluppo & Design: Livio SIRI